Social Media Manager: attenzione ai farlocchi

Un social media manager al massimo della sua competenza diviene buzz marketing manager. Tra le sue skills ci sono ottime proprietà di linguaggio, capacità espositiva e conoscenza dell’attualità.

Ad oggi la situazione è rischiosa perché come tutte le cose nuove, all’inizio c’è molta confusione. Se volessi mettere delle linee guida, chi posta foto, crea eventi e post è un Editor semplicemente e attenzione! La capacità di poter pubblicare cose su una piattaforma è una cosa che possono fare TUTTI. Dunque questa figura ha una funzione molto semplice senza alcuna competenza maturata per poterlo fare.

Chi crea immagini con photoshop e le carica nei social è un Editor che sa fare grafica. Quindi un Editor Design.

Chi scrive contenuti coinvolgenti è un community leader.

Chi utilizza keyworkds, metatag, backlink è un seo specialist

Chi si occupa di comunicata stampa è Press Officer

Chi elabora contenuti e progetti è Storyteller e Project manager

Tutte questa qualità INSIEME costituiscono il VERO social media manager che diventa Buzz Marketing Manager al livello più completo di competenze.

La skill più importante del social media manager è produrre contenuti descrittivi e visivi emozionali e di impatto. Tutto il resto è studio e conoscenze tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *