storyteller italiani

Deda Fiorini è una pubblicitaria e tra i più noti storyteller italiani esperti in storytelling applicato al marketing.
Cura le campagne mediatiche creative di vari professionisti del mondo dello spettacolo e dello sport e si occupa di progettazione di format nel settore dell’intrattenimento e del fitness.

Lavora in Italia dal 2014. Ha vissuto a Bruxelles tra il 2011 e il 2013 curando la comunicazione di enti culturali della Commissione Europea e gestendo la programmazione mediatica e redazionale di Radio Alma (La fréquence méditerranéenne de Bruxelles).

Nel 2017 crea il format Fantasyteller introducendo in Italia un metodo  innovativo per applicare in modo strategico lo storytelling al marketing multimediale.

E’ insegnante di Storytelling Strategico, Copywriting, Marketing Inbound e Social Seo.

Nel suo sito www.dedafiorini.it, Deda condivide esercizi e simulazioni sullo storytelling strategico affrontati con le classi sperimentali che guida in tutta Italia.

Per partecipare ad uno dei suoi workshop o condividere esperienze scrivere a dedafiore@gmail.com

I prossimi eventi sullo Storytelling in Italia

Da Settembre vi aspetto in questi Eventi sulla Comunicazione che vi consiglio di vedere e vivere.  Se vorrete presenziare alle mie conferenze e workshop sullo Storytelling che terrò all’interno di questi eventi troverete presto su questa pagina le modalità di adesione.   Creativity Day – Reggio Emilia e Milano Settembre 2018 – date in via di

Storytelling meets beer

Pensieri e parole storte  o rivelatrici scritte da Paola Lampo, Flavio, Giovanni Reazione Fanelli, Andrea, Luca Brucia Versi, Sam, Daniela, Paola Vento, Alas, Melania, il Poeta, Zanzi e da me durante una delle nostre reunion creative nei Pub.   L’esercizio è stato lanciato da Paola Lampo che ha invitato i presenti a scrivere una frase

Storytelling, SEO e Aranzulla: analisi di un metodo vincente

Qualunque cosa cerchi sul web trovi i tutorial di Aranzulla. Perché un sito è nelle prime pagine e altri no? Un resoconto come non ne avete mai letti dove vi spiego quanto contano la creatività, lo storytelling e le parole chiave ma soprattutto la creazione di un blog.   Vi spiego ora la seo unita

Esercizio di Storytelling “visivo” : Portrait

Di solito quando mi dicono “andiamo ad un Pub” io mi intristisco subito; che palle andare in un pub e stare lì in 15 ad un tavolo stretto.  In queste situazioni mi adopero subito per cambiare un po’ il ritmo iniziando a rompere le scatole ai miei amici per fare giochi ed esperimenti sociali. Oggi

Esercizio di storytelling: le parole disturbanti

In questo articolo ti coinvolgo in un esercizio di storytelling potentissimo, come un bacio improvviso. Come un growling e uno schiaffo in faccia. Come la hola allo stadio e un boato d’aereo. Se vuoi passare subito all’esercizio basta scorrere un pochino in giù fino al prossimo paragrafo.   Introduzione all’esercizio Lo storytelling strategico ha come

Esercizio di Storytelling “I 4 Personaggi”

Un esercizio di storytelling che vi farà scrivere cose degne di Autori. L’esercizio si chiama “I 4 Personaggi” ; questo esercizio di scrittura creativa l’ho ideato a Dicembre 2017 per produrre testi per lo spettacolo originali e laterali. Immagina di dover scrivere un testo per un monologo che un attore dovrà fare in televisione. Il

Esercizio di Storytelling “Le ambizioni sbagliate”

Un esercizio molto coinvolgente di storytelling è “le Ambizioni Sbagliate” ; questo esercizio di scrittura creativa l’ho ideato a Gennaio 2018 perché avevo l’esigenza di tirare fuori dai miei allievi “sangue e sudore”. Emozione. Non banale. Questo esercizio di Storytelling destruttura, rifonde e calibra in modo magistrale emozione, esposizione e originalità. Provate a ripetere gli

Storytelling e pubblicità creativa | Evitare banalità (vedi ads Mulino Bianco)

storytelling

  La considerazione di oggi parte dalla nuova pubblicità della Mulino Bianco che vede protagonisti gli attori Nicole Grimaudo e Giorgio Pasotti. Il brand dice quindi addio ad Antonio Banderas e alla gallina Rosita. Dopo una saga pubblicitaria così vincente con il sex symbol spagnolo e l’animale piumato era difficile produrre qualcosa di ancora più

La pubblicità di Obey | Propaganda Culturale

pubblicità Obey

Obey è una marca di abbigliamento che in questi ultimi mesi ha conquistato moltissimi giovani. La domanda che si pone è: come mai questa marca ha creato un interesse così forte? Perchè dietro c’è una ricerca specifica che trasmette in modo implicito un sentimento. Questa ricerca è sviluppata dal noto artista di street art che

Storytelling pubblicitario: Miguel son sempre mi

Lo storytelling è rappresentanto perfettamente dai Caroselli anni 60/70 che sono diventati leggende. In quegli anni sono stati creati jingles indimenticabili con nomi ancora viventi che hanno cambiato la storia della comunicazione. Uno di questi nomi è ROMANO BERTOLA che scrisse la canzone “Miguel son mi”. VI ricordate il personaggio? La canzone scritta da Bertola